La scelta del cotone biologico

La scelta del cotone biologico

Perché Liula ha scelto il cotone biologico?

Non solo perché è un materiale naturalmente traspirante.

E non solo perché è assolutamente eco e sostenibile.

Liula crede nel valore di una produzione e di un commercio fondati sul rispetto per il mondo e le sue creature.

È una scelta di cuore, ed è importante soprattutto per la tutela dell’ambiente oltre che per il benessere delle persone.

Si, perché indossare una t-shirt in cotone biologico ha il suo valore aggiunto.

Tipi di coltivazione

Se pensiamo che per la coltivazione del cotone con i metodi tradizionali si utilizzano - udite udite! - circa il 30% dei pesticidi presenti al mondo, che sappiamo essere nocivi per l’ecosistema (piante, fiori, animali, pesci) e causa di allergie per noi che li indossiamo, direi che ci passa la voglia di acquistare a scatola chiusa senza avere chiara la provenienza del prodotto.

Con i metodi di coltivazione biologica del cotone, invece, le emissioni nocive si riducono del 46%, e si riduce del 91% il consumo di acqua per l’irrigazione dei campi coltivati, e c’è un risparmio del 62% di energia primaria.

Non si impiegano in alcun modo i prodotti chimici, in nessuna fase della produzione, raccolta e lavorazione. Le coltivazioni di cotone biologico vengono difese dagli insetti “amici” che tengono lontani quelli “nemici”, e comunque con il ricorso a sostanze non chimiche e non dannose per l’ambiente.

Per questo abbiamo la garanzia che il cotone biologico - e dunque i capi prodotti con esso - sono ipo-allergenici e sono raccomandabili per quelle persone che soffrono di allergie.

A nessuno comunque, parliamoci chiaro, dispiace sapere di indossare un capo pulito nel senso più profondo del termine!

Raccolta

Un ultimo importante dettaglio che ci rende orgogliosi della scelta: il cotone coltivato con i metodi tradizionali viene raccolto a macchina per velocizzare i tempi con la conseguenza che durante la raccolta vengono danneggiate le fibre.

La raccolta a mano, invece, come avviene nel caso del cotone bio, permette di conservare la naturale consistenza e qualità delle fibre, senza romperle o danneggiarle, motivo per cui i capi realizzati in cotone bio/organico sono assolutamente più morbidi e durevoli nel tempo.

Noi abbiamo scelto.

Fate anche voi la vostra scelta consapevole.

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

1 su 3