Giornata Mondiale della Terra e agricoltura biologica

Giornata Mondiale della Terra e agricoltura biologica

Il 22 aprile di ogni anno si festeggia la Giornata Mondiale della Terra ma cosa possiamo fare per tutelare il nostro pianeta?

In questa giornata speciale, in tutto il mondo milioni di persone organizzano manifestazioni in favore della tutela dell’ambiente. La vera lotta è quella contro il cambiamento climatico che sta mettendo a rischio la sopravvivenza degli esseri umani e delle altre forme di vita sulla Terra.

A provocare più danni è soprattutto il consumo di carbone, petrolio e gas che rappresentano la maggior parte delle emissioni di gas serra. Ma anche l’abbattimento di alberi per ottenere nuovi terreni da destinare all'agricoltura e all'espansione urbana provoca un forte cambiamento climatico.

Un altro settore che ha un forte impatto sull’ambiente è quello dell’agricoltura tradizionale dovuto soprattutto all’utilizzo di fertilizzanti.

Ma quindi quali sono le azioni concrete che possiamo compiere per aiutare noi stessi e il nostro pianeta?

Ecco una piccola lista:

1. Usare il più possibile fonti rinnovabili

2. Diminuire il consumo di gas ed elettricità

3. Moderare il consumo di acqua

4. Fare la raccolta differenziata

5. Prima di buttare qualcosa pensiamo ad un riciclo dei materiali

6. Acquistare prodotti con ridotto imballaggio

7. Consumare cibi biologici, a km 0 e di stagione

8. Vestire con abbigliamento da agricoltura biologica

9. Evitare l’utilizzo di prodotti usa e getta

10. Limitare il consumo di carne

Questi sono solo alcuni esempi di come si può avere un comportamento corretto ed anche etico.

Sforziamoci di seguire queste piccole regole ogni giorno e presto vedremo i risultati

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.